Cronaca

Detenuto di Melito morto in carcere a Benevento: “È stato un suicidio”

Detenuto di Melito di Napoli morto in carcere a Benevento: sono state archiviate definitivamente le indagini relative alla morte del 22enne Salvatore Luongo

Detenuto di Melito di Napoli morto in carcere a Benevento: sono state archiviate definitivamente le indagini relative alla morte del 22enne Salvatore Luongo. Il giovane venne ritrovato privo di vita all’interno della propria cella dell’istituto penitenziario di Benevento il 22 ottobre del 2020.

Detenuto morto nel carcere di Benevento: suicidio

Come riporta Il Mattino, le indagini di rito hanno confermato il decesso avvenuto per suicidio. A comunicare l’archiviazione del caso è stato Samuele Ciambriello, garante per i diritti dei detenuti della Regione Campania, prontamente attivatosi per seguire con la massima attenzione il caso al fine di far luce sulle reali cause della morte del giovane napoletano che, dunque, secondo la Procura competente, sarebbe avvenuto per effetto di un gesto personale.

Articoli correlati

Back to top button