Economia

Digitalizzazione Risorse Umane: un aiuto concreto per l’azienda

Dietro al successo aziendale c’è sempre una gestione delle risorse umane efficiente e puntuale, fattore determinante per l’attuazione delle strategie societarie

Dietro al successo aziendale c’è sempre una gestione delle risorse umane efficiente e puntuale, fattore determinante per l’attuazione delle strategie societarie e il raggiungimento degli obiettivi. Il reparto delle risorse umane, infatti, ha la responsabilità di molti processi fondamentali senza i quali l’organizzazione non potrebbe operare in modo armonico, ottimizzando le mansioni e il capitale umano coinvolto.

Per questo il Manager HR e il suo team sono impegnati costantemente in una grande mole di lavoro che, però, può essere radicalmente snellita e semplificata attraverso una trasformazione digitale che riguarda tutta l’azienda e con la quale le risorse umane possono avere un controllo più accurato di ogni aspetto societario in modo istantaneo.

Perché digitalizzare l’azienda

I continui mutamenti del mercato e le esigenze di velocità e prontezza presenti in ogni settore, stanno spingendo sempre più aziende a intraprendere un percorso di trasformazione digitale per rendere la propria realtà al passo con i tempi, rimanere competitivi e sfruttare al massimo il progresso tecnologico.

La digitalizzazione aziendale attiene infatti a un cambiamento che non è unicamente organizzativo e operativo ma anche e soprattutto culturale, con tutti i membri interessati che devono apprendere pienamente la trasformazione, abbandonando le vecchie metodologie e gli approcci classici, per abbracciare questa “rivoluzione” interna che riguarderà ogni aspetto della propria quotidianità.

Proprio per questo è necessario tenere conto di alcuni fattori che sono alla base di questo processo. Il primo è ovviamente legato all’analisi del proprio business, per esplicitare le aree che necessitano un intervento prioritario in questo senso e le eventuali criticità da sorpassare. Come accennato in precedenza, è fondamentale che ogni membro del personale, ma anche del management, abbiano compreso completamente l’importanza di questo passaggio, coinvolgendoli in prima persona, indicandogli chiaramente i vantaggi collegati e formandoli in modo adeguato (senza sostituirli con profili specializzati in questo senso).  Infine la definizione della strategia per portare a termine la digitalizzazione, esplicitando gli obiettivi e le modalità con le quali raggiungerli.

Il tutto si tradurrà in un’organizzazione più smart, dinamica e in grado di rispondere prontamente ai cambiamenti del mercato e dei propri clienti che sono sempre più esigenti per quel che concerne questo aspetto.

La digitalizzazione per le Risorse Umane

Tra i reparti che beneficerà maggiormente della trasformazione digitale c’è sicuramente quello delle risorse umane. Le HR infatti ogni giorno sono impegnate in moltissime attività che non interessano unicamente l’operatività quotidiana, come a esempio l’assegnazione delle mansioni ai dipendenti, il loro coordinamento e la verifica delle presenze e delle assenze, ma anche altri aspetti essenziali per l’azienda come il monitoraggio delle performance dei lavoratori, la programmazione e pianificazione di un piano ferie, l’elaborazione delle buste paga e, soprattutto il processo di selezione e reclutamento dei profili da inserire in azienda e quindi il conseguente onboarding dei nuovi assunti e la loro formazione.

Inoltre, il reparto HR rappresenta anche il tramite tra il capitale umano e il management, avendo quindi la capacità di mediare tra le parti, comunicare tempestivamente al personale le informazioni più importanti indicate dai vertici e ricevere i feedback da parte dei lavoratori.

Per rendere il lavoro delle risorse umane più gestibile le aziende si stanno dotando di software hr attraverso i quali poter risparmiare tempo e denaro per portare a termine con la massima accuratezza e velocità i tanti compiti assegnati a questo reparto.

Grazie a questi sistemi digitali, infatti, molti processi vengono automatizzati, riducendo al minimo l’errore umano e la confusione attraverso la loro capacità di poter immagazzinare una mole infinita di informazioni e documenti, incrociando i dati e realizzando una panoramica completa di tutta l’organizzazione. Ma non solo.

Attraverso un software hr anche i dipendenti potranno consultare in ogni momento tutti gli elementi collegati al proprio lavoro, potendo contare su un proprio account personale, verificando le ore lavorate, i propri orari di ingresso, le presenze ed eventuali straordinari, avendo una visione trasparente e chiara del proprio impegno, che si traduce in maggiore soddisfazione e lealtà nei confronti dell’azienda, creando un ambiente di lavoro sano dove tutti sono coinvolti positivamente verso il raggiungimento degli obiettivi.

Articoli correlati

Back to top button