Cronaca

Muore a 52 anni dopo un intervento all’ospedale di Mercato San Severino, aperta un’inchiesta

Donna di Sant'Agata de' Goti morta all'ospedale di Mercato San Severino, aperta una inchiesta da parte della Procura di Nocera

Scattano le indagini sul decesso di una donna di Sant’Agata de’ Goti morta all’ospedale di Mercato San Severino. La famiglia della 52enne, deceduta nella giornata di lunedì 8 febbraio, hanno sporto denuncia contro ignoti alla stazione carabinieri di Sant’Agata de’ Goti per omicidio colposo. 

Donna di Sant’Agata de’ Goti morta all’ospedale di Mercato San Severino, si indaga

I parenti di Silvana De Masi – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – vogliono che venga fatta chiarezza sul decesso della 52enne. La Procura di Nocera Inferiore, in seguito alla denuncia, ha aperto un’inchiesta disponendo il sequestro della salma, in attesa dell’esame autoptico, e quello delle cartelle cliniche. Gli inquirenti stanno analizzando anche i documenti relativi al ricovero della donna presso l’ospedale di Mercato San Severino dove la donna si era recata per un intervento riparatorio.

La morte di Silvana De Masi

La donna, alcuni mesi fa, aveva deciso di sottoporsi ad un intervento di mini bypass gastrico presso l’ospedale Fatebenefratelli di Benevento. Da quel momento, per la 52enne, è iniziato un lungo calvario fatto di altri due interventi, il ricovero in terapia intensiva e poi un lungo periodo di riabilitazione. Successivamente è stata sottoposta ad un nuovo intervento presso l’ospedale in provincia di Salerno dove lunedì è deceduta.

Articoli correlati

Back to top button