Cronaca

Benevento, due donne accoltellate in casa: “Volevano rapinarci”

Donne accoltellate a Benevento: aggressori volevano rapinarle. Tutto è avvenuto alle 23 circa di mercoledì 7 aprile in una abitazione

Shock a Benevento dove due donne sono state accoltellate nella tarda serata di mercoledì 7 aprile. Vittime due donne di origini cinesi, una delle quali ha una prognosi di quindici giorni per una ferita alla spalla sinistra. Per l’altra, che ha rimediato una ferita ad una spalla e ad un polmone, la prognosi è riservata.

Donne accoltellate a Benevento: cosa è successo

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, stando alla ricostruzione di una delle vittime, l’aggressione sarebbe nata a causa della resistenza loro opposta a due uomini che volevano rapinarle nella loro abitazione. I due malviventi sono fuggiti a mani vuote.

La ricostruzione

Tutto è avvenuto alle 23 circa di mercoledì 7 aprile in una abitazione di via Sant’Antonio Abate, nei pressi dell’auditorium Sant’Agostino dell’Università del Sannio. Una delle due donne ha dato l’allarme telefonando al 118 che sul posto ha inviato un’ambulanza con un medico. Intervenuto anche i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Benevento.

Articoli correlati

Back to top button