PoliticaSpeciale elezioni

Elezioni amministrative 2020 a Calvi: il sindaco è Armando Rocco

Elezioni amministrative 2020 a Calvi: Armando Rocco nuovo sindaco. Ha vinto contro Antonio Frusciante e Mario Mirra. I cittadini saranno chiamati alle elezioni nelle giornate di domenica 20 settembre, dalle ore 7 alle ore 23, e lunedì 21 settembre, dalle ore 7 alle ore 15. Si è votato anche per il referendum (LEGGI) e per le elezioni regionali in Campania (LEGGI) e in questi altri comuni della provincia di Benevento(LEGGI). Ecco il nuovo consiglio comunale e i voti ai candidati consiglieri.

Elezioni comunali a Calvi: vince Armando Rocco

  CLICCA QUI PER LA DIRETTA UFFICIALE

  • Armando Rocco sindaco – 839 voti (46,40%)
    • Lista Per Calvi
  • Antonio Frusciante – 548 voti (30,31%)
    • Lista Rinascita comune
  • Mario Mirra – 421 voti (23,29%)
    • Lista Rinnoviamo Calvi

Elettori: 2.587 | Votanti: 1.845 (71,32%) Schede nulle: 29 Schede bianche: 8 Schede contestate: 0

Il nuovo consiglio comunale di Calvi: i voti ai candidati consiglieri

Sindaco eletto: Rocco Armando 

​Lista Per Calvi

  • Argenio Vincenzo 100
  • Casazza Giovanni 18
  • Centrella Angelo 67
  • Errico Angela 20
  • Gnerre Vincenzo 80
  • Licciardi Prisco 144
  • Parziale Vincenzo 157
  • Sateriale Giuseppe 17
  • Ucci Antonio 72
  • Vesce Paolo 105

Lista Rinascita Comune

  • Alleva Marco 98
  • Carpertiero Mauro 140
  • Casazza Angela 65
  • Ferrara Maria Grazia 29
  • Iarrobino Gennaro 16
  • Imbriani Carmela 68
  • Luongo Andrea 18
  • Petrillo Antonio 26

Lista RinnoviAmo Calvi

  • Castaldo Vincenzo 26
  • Ciampi Francesco 74
  • Cotugno Dario 33
  • Lepore Aurelio 102
  • Mazzeo Enzo 24
  • Meola Andrea 35
  • Mirra Gerardo 20
  • Molinaro Grazia 26
  • Pellino Giuseppe 16
  • Perriello Ernesto 24

  • Come si vota, informazioni utili: LEGGI
  • Le liste e i candidati in campo: LEGGI.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto