Cronaca

Fallimento dell’ex Amts, chiesti 8 rinvii a giudizio | I NOMI

Chiesto rinvio a giudizio per otto persone per il fallimento dell'Amts: sono accusati di bancarotta fraudolenta mediante false comunicazioni

Arriva la richiesta di rinvio a giudizio per otto persone coinvolte nella vicenda del fallimento dell’Amts, ex azienda del servizio di trasporto urbano a Benevento. Una vicenda che risale al 2016 e che ora prosegue con la richiesta di rinvio a giudizio della Procura, e precisamente del sostituto procuratore Filomena Rosa, per otto persone come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Fallimento Amts, chiesto rinvio a giudizio per otto persone

Chiesto il rinvio a giudizio per:

  • Mirko Francesca, 47 anni, ex presidente del Cda
  • Giuseppe Racioppi, 69 anni, di Napoli
  • Marco Romeo, 51 anni, di Benevento
  • Fabio Solano, 46 anni
  • Domenico Capobianco, 60 anni
  • Giovanni Ievolella, 62 anni, di Benevento
  • Francesco Pisano, 53 anni
  • Massimo Musella, 57 anni, di Salerno.

Le accuse

Nei confronti degli imputati le ipotesi di reato sono di bancarotta fraudolenta mediante false comunicazioni sociali, bancarotta documentale e per distrazione. Dovranno presentarsi il prossimo 30 settembre davanti al Gup Maria di Carlo.

Articoli correlati

Back to top button