Cronaca

Festa di Halloween abusiva, blitz in un locale di Benevento

Festa di Halloween interrotta a Benevento, blitz della Polizia in un locale alla periferia della città, in località Piano Cappelle

Una festa di Halloween interrotta Benevento. Un vera e proprio blitz della squadra di Polizia amministrativa della Questura nell’ambito dei controlli per prevenire festeggiamenti fuorilegge. Controlli che passano anche per i social e che hanno portato ad un blitz.

Festa di Halloween interrotta Benevento

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, gli inquirenti sospettavano che era in corso l’organizzazione di una festa di Halloween in un locale alla periferia della città, in località Piano Cappelle, lungo la statale Appia, strada che collega il capoluogo e San Giorgio del Sannio. Circa 500 la adesioni registrate via social, elemento che ha fatto scattare il sopralluogo.

La scoperta

Arrivati a Piano Cappelle, gli agenti hanno constatato che il locale era privo delle prescritte autorizzazioni per poter organizzare feste da ballo o altri eventi simili. Gli organizzatori hanno sostenuto la tesi che la festa a loro dire era gratuita, da qui la mancata richiesta della specifica autorizzazione.

Articoli correlati

Back to top button