Cronaca

Finti vaccini a Napoli, indagata la sorella di un docente sannita

Finti vaccini a Napoli, salgono a tre indagati nel Sannio. Ai due docenti si aggiunge la sorella dell'insegnante della valle Telesina

Salgono a tre gli indagati sanniti per la vicenda dei finti vaccini Napoli. Ai due docenti si aggiunge la sorella dell’insegnante della valle Telesina. Lui ha 34 anni, lei 25, ma attualmente non vive in provincia di Benevento come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Finti vaccini a Napoli, tre indagati nel Sannio

Nelle scorse ore l’avvocato Ettore Marcarelli ha presentato al Tribunale del Riesame di Napoli un’istanza contro il sequestro del telefonino effettuato nel corso di una perquisizione effettuata dai carabinieri e disposta dalla Procura di Napoli che coordina le indagini.

Articoli correlati

Back to top button