Curiosità

Global Forum on Nicotine 2022: il 2% degli europei fuma sigarette alternative

Il Global Forum on Nicotine è una conferenza internazionale che si svolge ogni anno, con l’obiettivo di discutere gli ultimi progressi nella ricerca e nella riduzione del fumo.

Organizzato in varie località del mondo, il forum riunisce scienziati, funzionari della sanità pubblica e altri esperti per discutere le ultime scoperte sul tema. Il forum fornisce inoltre una piattaforma per la condivisione di informazioni su nuovi prodotti e tecnologie, che possono contribuire a ridurre il consumo di sigarette.

I dati emersi durante il Global Forum on Nicotine 2022

L’ultima edizione del forum ha dimostrato che in Europa l’uso di prodotti alternativi alle sigarette è in costante crescita. Inoltre, ha confermato che i dispositivi elettronici di svapo rappresentano un sistema utile per la riduzione del consumo delle tradizionali sigarette.

Sempre secondo le ultime rilevazioni del forum, è stato registrato un dato importante: ad oggi, il 2% circa dei cittadini europei utilizza le sigarette alternative, come nel caso delle già citate e-cig e dei dispositivi a tabacco scaldato.

Ognuna di queste soluzioni viene considerata come un utile palliativo per chi non riesce a smettere di fumare del tutto. Questo per via del fatto che le e-cig consentono di ridurre gradualmente la quantità di nicotina consumata. Inoltre, permettono al fumatore di mantenere il gesto e la sensazione tipica del fumo, sostituito però col vapore.

Quali sono i vantaggi delle sigarette elettroniche?

Innanzitutto, si può risparmiare denaro. Le e-cig sono molto più economiche delle sigarette tradizionali, soprattutto nel medio-lungo periodo. Il prezzo delle sigarette elettroniche, che può essere approfondito sui siti specializzati, viene facilmente ammortizzato in pochissimo tempo, anche se si acquista un kit con una dotazione importante.

Inoltre, è possibile fumare in luoghi dove le sigarette tradizionali non sono consentite, anche se questo dipende sempre dalle scelte degli esercizi commerciali. Fra le altre cose, lo svapatore ha la possibilità di personalizzare il livello di nicotina assunto. Le sigarette elettroniche sono infatti disponibili con diversi livelli di nicotina, in modo da poter scegliere l’intensità più adatta alle proprie esigenze.

Se si desidera ridurre gradualmente l’assunzione di nicotina, è possibile farlo abbassando lentamente il livello nella cartuccia o nel liquido acquistato presso gli appositi rivenditori. Ci sono comunque molti altri vantaggi, come la possibilità di fumare in casa senza per questo impuzzolire gli ambienti interni.

Il fumo tradizionale, infatti, ha il pessimo vizio di impregnare non solo i vestiti, ma anche i tessuti di tende, divani e arredo in generale. Inoltre, con le sigarette elettroniche, si risolve il problema del fumo passivo, e non si producono i rifiuti tipici delle sigarette, considerando che le classiche cicche impiegano anni per degradarsi.

Infine, possono essere utili per smettere di fumare, in quanto soddisfano il bisogno di nicotina e al tempo stesso anche l’abitudine alla gestualità.

Redazione L'Occhio di Benevento

Redazione L'Occhio di Benevento: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button