Cronaca

Frasso Telesino, brucia lamiere di eternit: 55enne colto il flagrante

Denunciato 55enne di Frasso Telesino intento a bruciare lamiere di eternit. I militari sono stati attirati dal fumo denso e scuro che si innalzava nelle aree periferiche del centro.

Frasso Telesino, brucia lamiere di eternit: nei guai un 55enne

Combustione illecita di rifiuti, è questa l’accusa che pende come un macigno su un commerciante di 55 anni residente a Frasso Telesino. Nel pomeriggio di ieri, infatti, il trasgressore è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava appiccando un incendio utilizzando lamiere di eternit – utilizzate coprire le tettoie – come materiale combustibile.

Il fumo scuro era alto e proveniva sul terreno adiacente ad un’abitazione ed è stato determinante al fine di comprendere le origini dell’azione illegale, l’area in seguito è stata sottoposta a sequestro in attesa dell’arrivo dei tecnici ARPAC beneventani per le diagnosi sulla caratterizzazione dei rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button