Cronaca

Un furgone e due auto date alle fiamme sulla Telesina: fermati 4 stranieri

Quattro stranieri sono stati fermati ed identificati dai Carabinieri

Un furgone Volkswagen e due auto date alle fiamme sulla Telesina. Questo è quanto è accaduto nella giornata di ieri, poco dopo le 6 del mattino, nel tratto di strada afferente al comune di Vitulano. Sulla vicenda indaga il Nucleo radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Montesarchio.

Rogo di auto sulla Telesina: indagini in corso

A lanciare l’allarme sono stati alcuni pendolari in transito. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Telese. Disagi per la circolazione stradale lungo l’arteria con i conseguenti rallentamenti al traffico proseguiti anche nelle ore immediatamente successive.

L’ipotesi più accreditata è quella di un rogo a matrice dolosa. Subito scattate le ricerche dei militari dell’arma nelle campagne limitrofe e lungo la viabilità secondaria, che in poco tempo ha portato al fermo di 4 persone. Si tratta di 4 stranieri, la cui posizione è tutt’ora al vaglio degli inquirenti. A un primo tentativo di identificazione il gruppo non avrebbe fornito motivazioni plausibili relativamente alla presenza sul luogo.

Auto utilizzate per furti abbandonate e date alle fiamme

Stando alle indiscrezioni il furgone sarebbe risultato rubato nel Sannio nella notte, mentre con tutta probabilità la Peugeot sarebbe stata utilizzata per commettere dei furti in provincia. Intanto continuano le indagini, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza che aiuteranno a chiarire la situazione.

Articoli correlati

Back to top button