Cronaca

Chicchi di grandine grossi come palline da ping pong: campi devastati in Campania

Una grandinata in Campania mette in difficoltà le province di Benevento ed Avellino, in particolar modo le valli dell’Ufita, del Sabato e Caudina. Come reso noto da Coldiretti Campania infatti il primo temporale estivo registrato nel pomeriggio di ieri, sabato 1 agosto, ha messo in seria difficoltà i campi agricoli della vasta zona.

Grandinata in Campania, danni nei campi di Benevento e Avellino

Alcune fasce del territorio sono state colpite da una grandinata con chicchi grossi come palline da ping pong. Con la complicità del forte vento, sono stati distrutti interi raccolti: tabacco, vigneti, ortaggi e uliveti tra Castel Baronia, Casalbore, Villanova del Battista, Fontanarosa, Taurasi, Benevento e Roccabascerana. Il  fenomeno si è sviluppato a sud est dell’Appennino centrale nell’alta Irpinia nel primo pomeriggio per poi risalire verso nord ovest, investendo Benevento e proseguendo verso la valle Caudina, per poi raggiungere Napoli in serata.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button