Cronaca

Benevento, paura durante la festa della Madonna delle Grazie: ragazzo ferito al luna park

Il giovane è stato trasportato in ospedale

Paura nella notte durante la festa della Madonna delle Grazie a Benevento, a causa di un incidente: un pezzo di giostra si sarebbe staccato mentre era in funzione e avrebbe ferito un ragazzo di 17 anni. Il giovane è stato trasportato in ospedale.

Incidente a Benevento: pezzo di giostra si stacca e colpisce un ragazzo

L‘incidente è avvenuto in piazza Cardinal Pacca nella prima notte dei tre giorni di festa della Madonna delle Grazie. Secondo una prima dinamica, il 17enne si trovava nella zona delle giostrine quando è stato colpito da un pezzo di una delle giostre: il pezzo si era staccato proprio mentre era in funzione.

I soccorsi

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il ragazzo al Fatebenefratelli e la polizia che sta indagando su quanto avvenuto.

Le dichiarazioni dell’Assessore al Commercio: “È stato un cellulare”

L’assessore al Commercio, Luigi Ambrosone, rende noto che il ragazzo non è stato ferito da un pezzo di una delle giostre, bensì da un cellulare, caduto dalle mani di una persona che tentava di fare un video dall’alto dell’attrazione.

La conferma è arrivata dalla Polizia locale che ha già fatto le dovute indagini ed ha rilevato il perfetto funzionamento della giostra.

Le indagini

L’assessore al Commercio, Luigi Ambrosone, ha reso noto che il ragazzo 15enne non sarebbe stato ferito da un pezzo di una delle giostre staccatasi mentre era in funzione, bensì da un cellulare, caduto dalle mani di una persona che tentava di fare un video dall’alto dell’attrazione. Notizia, però, immediatamente smentita dal vicequestore Flavio Tranquillo.
Sul posto, dunque, non sarebbe stato refertato nessun oggetto di ferro né di altro materiale e gli inquirenti non escludono che il ragazzo sia stato colpito da un oggetto lanciato da uno degli avventori della giostra.
Dopo i primi sopralluoghi nell’area in cui era stato allestito il lunapark, la squadra mobile ha fatto tutti gli accertamenti necessari per verificarne lo stato di manutenzione, non riscontrando nulla di irregolare. È stata acquisita tutta la documentazione per accertare che siano state rispettate tutte le misure di sicurezza. I genitori del giovane verranno ascoltati nei prossimi giorni, se dovessero formalizzare la denuncia.

Articoli correlati

Back to top button