Cronaca

Domenica di sangue: morti due Sanniti: una vittima in Svizzera, l’altra ad Apollosa

Domenica di sangue per la provincia di Benevento con due incidenti stradali, entrambi con un bilancio tragico. Due le vittime in totale

Domenica di sangue per la provincia di Benevento con due incidenti stradali, entrambi con un bilancio tragico. Due le vittime in totale: la prima in Svizzera, una 20enne del Beneventano, la seconda nel Sannio, nel territorio di Apollosa. Nel secondo caso si tratta di un 49enne di Montesarchio, Vittorio Reale, che era alla guida di una Punto, in compagnia della figlia rimasta ferita.

Morti due ragazzi di Benevento in due incidenti

L’auto era in contrada Cancellonica ad Apollosa quando l’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo finendo su una cunetta e poi contro un guardrail. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Benevento, le ambulanze e i carabinieri della compagnia di Montesarchio. Nulla da fare purtroppo per l’uomo. La giovane donna è stata invece trasportata all’ospedale San Pio di Benevento per accertamenti. Sequestrata anche la Punto sulla quale viaggiavano i due. E in Svizzera, viaggiava sull’autostrada A2 la ragazza che ha perso la vita nel territorio di Gnosca. L’incidente è avvenuto poco dopo le 18.

Articoli correlati

Back to top button