Cronaca

Intestazioni fittizie, scattano altri arresti domiciliari a Benevento

Intestazioni fittizie a Benevento, scattano altri arresti domiciliari. Sono già 17 le richieste di rinvio a giudizio con udienza preliminare

Scattano nuovi arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sulle intestazioni fittizie Benevento. L’indagine condotta da Squadra Mobile e Guardia di Finanza e coordinata dalla Procura sannita verte sulla figura di Nicola Panella, 57enne di Montesarchio: quest’ultimo si sarebbe spogliato di immobili e quote societarie come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Intestazioni fittizie a Benevento, altri arresti domiciliari

Sono già 17 le richieste di rinvio a giudizio con udienza preliminare in programma il 29 aprile avanzate dal sostituto procuratore Assunta Tillo. Nelle ultime ore infatti la Cassazione, ha respinto alcuni ricorsi presentati contro la decisione con la quale il Riesame di Napoli, aveva accolto l’appello della Procura contro il no del gip Camerlengo ad adottare una misura cautelare contro alcune delle persone coinvolte nell’indagine.

Articoli correlati

Back to top button