Cronaca

Irregolarità all’Asl, chieste 6 condanne: c’è anche la De Girolamo

Irregolarità all'Asl di Benevento, arrivano le richieste di condanna. Chiesti sei anni per l'ex parlamentare Nunzia De Girolamo

Arrivano le richieste di condanna nell’ambito del processo sulle irregolarità nell’Asl di Benevento. Davanti alla Corte d’Appello di Napoli, il sostituto procuratore generale Paola Correra ha chiesto sei condanne come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Irregolarità all’Asl di Benevento, le richieste di condanna

Tra le richieste di condanna, quella a sei anni per l’ex parlamentare Nunzia De Girolamo e per l’ex direttore generale dell’Asl di Benevento Michele Rossi, accusati di concussione. Inoltre cinque anni per Felice Pisapia, ex direttore amministrativo dell’Asl, Arnaldo Falato, ex dirigente budgeting dell’Asl e per Luigi Barone e Giacomo Papa, all’epoca dei fatti collaboratori dell’ex parlamentare, ritenuti responsabili di concussione.

Articoli correlati

Back to top button