Cronaca

Accesa discussione per una firma sull’assegno di mantenimento, ex coniugi vengono alle mani in strada

Litigio in strada tra ex marito e moglie, paura a San Giorgio del Sannio. Diverbio e violenza sotto gli occhi della figlia

Caos a San Giorgio del Sannio per un litigio in strada tra marito e moglie separati. Il tutto sotto gli occhi della figlia minorenne fino all’arrivo dei carabinieri e del 118. È accaduto in via Manzoni dove – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – un uomo e una donna sono arrivati ad un acceso diverbio, poi degenerato in una colluttazione fisica.

Litigio in strada tra marito e moglie separati a San Giorgio del Sannio

I due, da tempo separato, hanno in affido congiunto una figlia minorenne che vive a casa della madre. Il padre la vede periodicamente, corrispondendo quanto stabilito dal giudice per il suo mantenimento. La lite sarebbe scoppiata proprio in occasione di un incontro per la consegna dell’assegno divorzile. Il litigio sarebbe scoppiato a causa di una firma di ricevuta da apporre su un documento.

I soccorsi

I due prima avrebbero litigato, poi sarebbero venuti alle mani, sotto gli occhi della figlia. Sono stati allertati i carabinieri del comando locale. I militari hanno riportato la calma prima dell’intervento dei sanitari del 118 i quali hanno portato la donna al pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli da dove è stata poi dimessa. Entrambi i protagonisti della vicenda avrebbero riportato delle lesioni.

Articoli correlati

Back to top button