Cronaca

Minacce al sindaco di San Giorgio La Molara: arrestato un 49enne

Minacce al sindaco di San Giorgio La Molara: arrestato un 49enne. I fatti si sono verificati tra il 2019 e le prime settimane del 2020.

Minacce al sindaco: arrestato

Un 49enne è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di minacce rivolte al sindaco di San Giorgio La Molara. L’uomo è finito ai domiciliari per fatti avvenuti tra il 2019 e il 2020. Oltre a questo, F.F., tentò anche il furto ai danni del primo cittadino.

In quell’occasione, il minacciatore punto l’antenna di un’auto contro il sindaco e cercò addirittura di dargli una testa. Poi gli esclamò una frase: “Te la farò pagare, a te e alla tua famiglia”.

Un comportamento che il 49enne, difeso dall’avvocato Claudio Fusco, avrebbe assunto nei confronti del sindaco perché era intervenuto, per l’eventuale applicazione del Tso a carico del 49enne, su richiesta di un cittadino che poco prima aveva udito l’esplosione di un petardo. L’uomo è anche accusati di sviariati reati legati ad aggressioni e furti.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button