Montesarchio, picchiava e minacciava di morte la compagna: arrestato

violenza

Un 51enne di Pannarano è stato arrestato dai carabinieri di Montesarchio per aver picchiato e minacciato di morte la compagna

Un 51enne di Pannarano è stato arrestato dai carabinieri di Montesarchio per aver picchiato e minacciato di morte la compagna.

Arrestato per violenza sulla compagna

I carabinieri della compagnia di Montesarchio hanno arrestato un pregiudicato 51enne di Pannarano per aver maltrattato la compagna per oltre un anno. La vittima era sottoposta a ingiurie, violenza e minacce di morte. Il tutto sotto l’effetto di alcol e davanti al figlio minore.

Gli inquirenti hanno accertato anche che, nel dicembre del 2018, il 51enne aveva aggredito la donna ed il bambino causando alla prima lesioni guaribili in dieci giorni per “ematomi al cuoio capelluto e ferite multiple alla mano destra” e al secondo 5 giorni di prognosi.