Cronaca
Trending

Rubano l’auto che gli era stata sequestrata: fermati dopo 3 chilometri, finiscono ai domiciliari | I NOMI

Montesarchio, rubano l'auto sequestrata: agli arresti domiciliari due operai residenti ad Acerra dopo l'arresto da parte della Polizia

Rubano l’auto sequestrata dal deposito di Montesarchio. Per questo motivo due operai sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari con l’accusa di rapina impropria. La vettura in questione, una Fiat Uno, era stata sequestrata perché priva di copertura assicurativa.

Montesarchio, rubano l’auto sequestrata dal deposito: arrestati

Dopo aver rubato l’auto dal deposito giudiziario di via Torre della Catena, come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, i due operai si sono dati alla fuga. Il loro tentativo di scappare però è durato poco: sono stati bloccati pochi chilometri dopo dagli agenti di Polizia sull’Appia.

L’arresto

E così Antonio Di Buono Michele Pirolo, rispettivamente 49 e 47 anni, sono finiti agli arresti domiciliari ad Acerra, dove risiedono.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto