Cronaca

Morcone, scoppia un incendio in un appartamento: 53enne salvato da vigile-eroe

Paura a Morcone dove ieri mattina è scoppiato un grosso incendio in una casa in corso Italia: un vigile-eroe ha salvato la vita al 53enne proprietario di casa.

Vigile-eroe salva 53enne da un incendio

M.D.I., 53enne di Morcone è uscito illeso dalle fiamme solo grazie all’intervento di un vigile. L’incendio, nel cuore del centro storico, è stato avvistato intorno alle 10 dal palazzo del Comune. Immediatamente sono giunti sul posto gli agenti della polizia municipale, tra i quali Luigi Del Sole.

Il proprietario di casa, dormiva nel suo letto, ignaro di quanto accadeva. Il vigile lo ha svegliato e lo ha tratto in salvo, trascinandolo giù per le scale di casa.

L’encomio

“Per Luigi Del Sole – dice il sindaco Luigino Ciarlo – ci sarà l’encomio solenne d’onore che sarà portato all’attenzione dell’amministrazione nella prossima seduta del consiglio. Gli ho telefonato e gli ho comunicato la notizia, accolta con semplicità da questa persona che non ha pensato neppure per un attimo di aver compiuto un atto di eroismo.”

“C’era un uomo in pericolo di vita e lui non ha esitato a buttarsi nel fuoco per rendergli salva la vita. M.D.I., uscito illeso dall’edificio in fiamme, è stata trasferita in un agriturismo in cui rimarrà fino a quando non si troverà una soluzione alternativa da concordare con gli assistenti sociali che si faranno carico della situazione, peraltro abbastanza delicata. Intanto, è stata disposta la chiusura del tratto di strada dove insiste il fabbricato che dovrà essere messo in sicurezza prima che sia ripristinato il traffico. Ieri mattina abbiamo sfiorato la tragedia, sventata grazie allo spirito di corpo dimostrato da tutti i dipendenti comunali che ringrazio personalmente».

Foto: Immagine di repertorio

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto