Cronaca

Neonato morto a Benevento, un esperto farà chiarezza sulle ferite

Continuano le indagini sull'episodio del neonato morto a Benevento. Ieri mattina, domenica 6 febbraio è stato eseguito un primo esame

Continuano le indagini sull’episodio del neonato morto a Benevento. Ieri mattina, domenica 6 febbraio, è stato eseguito l’esame necroscopico sul corpo del piccolo G. il bambino di 5 mesi morto venerdì 27 gennaio nel reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale “Santobono” di Napoli.

Benevento, un esperto chiarirà le ferite sul corpo del neonato morto

Gli inquirenti hanno mantenuto il massimo riserbo sugli esiti dell’esame autoptico i cui risultati saranno resi pubblici tra 90 giorni. Allo stato attuale, si ragiona nel campo delle ipotesi, partendo da fatti certi, quali la nomina dell’anatomopatologo che ha partecipato all’autopsia in quanto dall’analisi dei tessuti è in grado di stabilire la data delle ferite riportate dal piccolo, avendo la capacità di formulare una diagnosi attraverso l’esame micro e macroscopico dei tessuti.

 

Articoli correlati

Back to top button