Cronaca

Cosimo Nizza ucciso in sedia a rotelle: confermato l’ergastolo a Nicola Fallarino

Omicidio Nizza, confermato l'ergastolo a Nicola Fallarino. Il 48enne fu ucciso mentre si trovava su una sedia a rotelle

È stato confermato l’ergastolo a Nicola Fallarino, 37enne accusato di essere uno degli autori dell’omicidio di Cosimo Nizza, ucciso con tre colpi di pistola il 27 aprile del 2009. Il 48enne fu ucciso mentre si trovava su una sedia a rotelle come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Omicidio Nizza, confermato l’ergastolo a Nicola Fallarino

Nelle scorse ore la Corte di Assise di Appello di Napoli ha ribadito il verdetto di primo grado della Corte di Assise del tribunale di Benevento, nel marzo 2021. Il procuratore generale aveva richiesto la conferma dell’ergastolo mentre i difensori avevano sostenuto che ad accusare il proprio assistito vi erano solo le dichiarazioni di due pentiti, insistendo anche sul fatto che, agli atti, figura la testimonianza di un detenuto che aveva sentito i due accordarsi sulle dichiarazioni da fare contro Fallarino.

Articoli correlati

Back to top button