Cronaca

Operaio travolto e ucciso da una frana, arrivano 3 condanne e 4 assoluzioni

Operaio travolto e ucciso da una frana a Benevento, scattano 3 condanne e 4 assoluzioni. Il 50enne perse la vita nel 2015

Tre condanne e quattro assoluzioni per la morte, a causa di un incidente sul lavoro, di Pietro Presi, 50 anni, di Apollosa. Il 50enne era stato travolto e ucciso da una frana.

Benevento, operaio ucciso da una frana: arrivano 3 condanne

La condanna a tre anni è stata inflitta – come riporta anche l’odierna edizione de Il Mattino – ad  un  47enne , e un 55enne, di San Martino Valle Caudina, soci della «Appalti generali srl», che stava eseguendo l’intervento, e a un 56enne, di Montesarchio, preposto della «Appalti generali».

I tre sono stati condannati anche al pagamento di 10mila euro per ciascuna delle parti civili. Sono 4, invece, le assoluzioni. L’operaio perse la vita nel 2015.

Articoli correlati

Back to top button