Cronaca

Operazione antidroga nel Beneventano: 8 arrestati

Gli arrestati sono residenti nei comuni della Valle Caudina

Nel Beneventano, a seguito di un’operazione antidroga, i Carabinieri hanno arrestato 8 persone, tutte residenti nei comuni della Valle Caudina. Nelle prime ore della mattinata i militari hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere emessa nei confronti di sette persone e degli arresti domiciliari per altre tre, tutte allo stato gravemente indiziate – a vario titolo – di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti in concorso.

Operazione antidroga nel Beneventano: gli arrestati

Due degli indagati sono al momento irreperibili. Gli indagati, di età compresa tra i 21 e i 56 anni, sono accusati di detenzione e spacci di sostanze stupefacenti: cedevano crack, marijuana e hashish a giovani tossicodipendenti, alcuni dei quali minorenni, residenti nei comuni caudini, al confine con le province di Benevento e Caserta.

Nell’abitazione di uno degli indagati sono stati sequestrati 200 grammi di cocaina e due pistole clandestine, una delle quali con matricola abrasa e l’altra modificata.

Articoli correlati

Back to top button