Cronaca

Presso il massiccio del sannio è stato rinvenuto un ordigno bellico, residenti spaventati

Dal Monte Taburno riemerge una traccia del passato, i periodi in cui il massiccio del sannio fu teatro di guerra nella Seconda Guerra Mondiale.

Rinvenuto un ordigno bellico, paura nel Taburno

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, è da quel conflitto che arriva l’ordigno rinvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì, dalla lunghezza di circa 50 centimetri e riportato in superficie dalle forti piogge avvenute in questi giorni.

A notare la presenza di questa bomba è stato un pastore, che ha poi avvisato il sindaco di Buccino Domenico Matera. Ieri mattina è avvenuto il sopralluogo della Municipale.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2016, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto