Cronaca

Shock a Paduli, tenta di strangolare la madre: arrestato 38enne

Per il 38enne sono stati disposti i domiciliari e la misura cautelare “del divieto d’avvicinamento”

Shock a Paduli nella tarda serata dello scorso week end: un ragazzo tenta di strangolare la madre, di origini ucraine. Per il 38enne sono stati disposti i domiciliari e la misura cautelare “del divieto d’avvicinamento”.

Paduli, tenta di strangolare la madre: arrestato

Un 38enne lo scorso week end è stato tratto in arresto. Una donna di origine ucraina ma residente nel comune sannita ha contattato il 112 per sfuggire al violento figlio che aveva tentato di strangolarla mentre era a casa con una sua connazionale.

Sul posto sono intervenuti i militari che hanno rintracciato la donna mentre percorreva la strada provinciale per raggiungere la caserma dei Carabinieri e denunciare quanto avvenuto. Trovata in stato di shock e in stato confusionale.

La dichiarazione

Secondo la dichiarazione della donna, l’uomo non era riuscito nell’intento grazie anche all’intervento dell’amica che ha cercato di aiutarla.

I militari hanno raggiunto l’abitazione e hanno constatato che gli pneumatici dell’auto in uso alla donna erano stati forati. Hanno inoltre sorpreso il 38enne ancora all’interno della casa, mentre stava rovistando all’interno di alcuni mobili allo scopo di rinvenire ed appropriarsi di danaro ed oggetti di valore della madre. Disposti per il ragazzo gli arresti domiciliari presso la sua abitazione e la misura cautelare “del divieto d’avvicinamento”.

Articoli correlati

Back to top button