Pago Veiano, scomparso da casa: ritrovato il cadavere di Giuseppe Mercuri

cadavere-giuseppe-mercuri

Giuseppe Mercuri purtroppo è morto: il cadavere del 68enne di Pago Veiano è stato ritrovato in contrada Torre questo pomeriggio

Giuseppe Mercuri purtroppo è morto: il cadavere del 68enne di Pago Veiano è stato ritrovato in contrada Torre questo pomeriggio. Il 7 giugno aveva fatto perdere le proprie tracce.

Trovato morto Giuseppe Mercuri

Giuseppe Mercuri è stato ritrovato, ma purtroppo non come tutti speravano. Il suo cadavere è stato ritrovato questo pomeriggio in contrada Torre, nel territorio di Pago Veiano.

Mercuri, 68 anni, era scomparso il 7 giugno: la sua famiglia non aveva più sue notizie dopo che quest’ultimo si era allontanato da casa a bordo della propria auto, una Panda.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato dai soccorritori della Protezione Civile e dai vigili del fuoco di Benevento, allertati da una donna.

A quanto pare, Mercuri sarebbe caduto accidentalmente in un pozzo, invisibile agli occhi umani per via della folta vegetazione. Si attende l’arrivo del medico legale sul luogo del ritrovamento per le operazioni di riconoscimento del cadavere.

TAG