Criminalità: la provincia di Benevento al terzo posto tra le più sicure d’Italia

provincia-benevento-sicurezza

Secondo il dossier annuale de Il Sole 24 Ore, la provincia di Benevento sarebbe una delle più sicure d'Italia. Ma la Campania resta una regione pericolosa

Secondo il dossier annuale de Il Sole 24 Ore, la provincia di Benevento sarebbe una delle più sicure d’Italia. Sul podio, insieme al Sannio, le pronvice di Oristano e Pordenone.

Benevento provincia sicura: la classifica

 

Il dossier prende in considerazione il totale dei delitti commessi sul territorio nel corso del 2018, e poi denunciati. I dati sono forniti dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero della Giustizia in seguito alle segnalazioni inviate a tutte le forze di polizia.

La piaga dell’usura

Nonostante questo risultato, l’usura resta ancora una piaga da sconfiggere per la provincia sannita. Con 0,7 denunce per usura ogni 100mila abitanti, il Sannio è decimo in Italia e secondo in Campania alle spalle di Napoli.

Il Capoluogo, con un indice pari a 1.0, è la provincia dove si sono registrate più denunce per reati legati all’usura in tutta Italia, fatta eccezione per Novara.

Gli omicidi

Per quanto riguarda gli omicidi, però, la provincia di Benevento supera le altre, in Campania, con 1.1 denunce ogni 100mila abitanti, classificandosi al 16esimo in Italia e primo in regione.

La situazione in Campania

Mentre Avellino, 90esima, si avvicina a Benevento, le altre province sono ben lontane dall’essere considerate sicure.

Caserta, infatti, è tra i primi 50 territori meno sicuri del Paese mentre Salerno è 46esima. Napoli, infine, 17esima, si conferma l’area più a rischio della Campania.

 

 

 

 

TAG