Curiosità

Psichiatra beneventano ricatta la paziente e si fa svendere una casa a Roma

Paziente ricattata dallo psichiatra di Benevento: svenduta casa a Roma con la minaccia di interrompere le sedute

Incredibile quanto accaduto a Roma dove una paziente sarebbe stata ricattata da uno psichiatra di Benevento. In particolar modo, il medico si sarebbe fatto vendere un appartamento situato nel cuore di Roma a 130mila euro, di cui 65mila effettivamente pagati come riportato da Il Messaggero.

Roma, paziente ricattata dallo psichiatra di Benevento: appartamento svenduto

Lo psichiatra avrebbe minacciato la paziente – affetta da problemi di schizofrenia – di interrompere le sedute terapeutiche. La vicenda risale a sette anni fa e nelle scorse ore la Procura ha chiuso le indagini a carico di un medico psichiatra, 66enne, originario di Benevento. L’accusa a carico del professionista è di circonvenzione d’incapace, ai danni di una 59enne romana. I fatti si sarebbero consumati il 24 novembre 2015. Secondo quanto ricostruisce la Procura, l’indagato avrebbe “approfittato dello stato di deficienza psichica” della vittima.

Articoli correlati

Back to top button