Cronaca

San Giorgio del Sannio, violenta la moglie al culmine di una lite

Un uomo è finito in manette la notte scorsa dopo aver violentato la moglie al culmine di una lite. L’arresto è stato effettuato dai carabinieri del Comando di San Giorgio del Sannio.

Violenta la moglie al culmine di una lite

L’uomo, contro il volere della propria moglie, l’avrebbe costretta a subire un atto di violenza sessuale.

La signora ha confidato telefonicamente l’accaduto alla figlia che vive fuori regione, la quale, nel corso della notte, ha informato i carabinieri.

I militari, già a conoscenza dei problemi esistenti, sono giunti presso l’abitazione e hanno fatto luce su quanto accaduto dalle prime ore di ieri sera. La donna è stata visitata e medicata dai sanitari del 118, ma non ha avuto bisogno di cure mediche ospedaliere per le ferite riportate. Nel corso della notte, poi, è stata accompagnata dai militari presso il Comando Stazione di San Giorgio del Sannio, dove ha trovato la forza di denunciare l’aggressione del marito.

L’arresto

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale e il sostituto Procuratore della Repubblica di Benevento ha disposto il suo trasferimento in carcere.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto