Cronaca

Vigile litiga con l’artista di strada e travolge gli strumenti prima dello show

San Giorgio del Sannio, tensione tra vigile e artista di strada. In merito è intervenuto anche il sindaco Angelo Ciampi

Attimi di tensione a San Giorgio del Sannio tra un vigile ed un artista di strada. È accaduto durante una delle serate della rassegna Note d’estate promossa e organizzata dal Comune, grazie all’impegno del consigliere delegato agli eventi Gianluca Melillo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

San Giorgio del Sannio, alterco tra vigile e artista di strada

Un agente della Polizia Locale avrebbe chiesto al cantautore Gianfrancesco Cataldo di rimuovere la strumentazione dall’area occupata. Il musicista avrebbe risposto spiegando che sarebbe stato complicato spostare l’intero impianto. Ecco perché, stando alle testimonianze dei presenti, il vigile sarebbe passato con le ruote dell’auto di servizio su parte dell’impianto danneggiandolo.

In merito è intervenuto anche il sindaco Angelo Ciampi: “Chiarisco che quanto avvenuto è ascrivibile solo a iniziative personali assunte dal dipendente. A tutela dell’immagine dell’ente stiamo approfondendo le dinamiche dell’accaduto per le valutazioni di rito. Per correttezza istituzionale, ci scusiamo con la vittima per quanto accaduto precisando che l’amministrazione, nonostante sia estranea ai fatti, si è attivata per la soluzione del problema e per consentire all’artista di svolgere regolarmente lo spettacolo. Abbiamo fatto il meglio per una rassegna di qualità a costi contenuti e non consentiremo ad alcuno di vanificare i sacrifici fatti”.

Articoli correlati

Back to top button