San Martino Sannita, bottiglietta incastrata nel retto per scommessa: ricoverato 46enne al San Pio

coronavirus-beneventodonati-caschi-ospedali-benevento

Un 46enne di San Martino Sannita che è stato ricoverato al San Pio di Benevento con una bottiglietta di profumo incastrata nel retto

Disavventura per un 46enne di San Martino Sannita che è stato ricoverato al San Pio di Benevento con una bottiglietta di profumo incastrata nel retto. Ai sanitari del 118, intervenuti sul posto, avrebbe detto che si trattava di una “scommessa fatta con gli amici” finita male.

Scommessa finita male: ricoverato 46enne con una bottiglietta nel retto

Secondo il racconto del 46enne, il fatto sarebbe accaduto lo scorso venerdì: dopo svariati tentativi, risultati vani, di liberarsi dell’oggetto incastrato, si sarebbe deciso solo oggi a chiedere aiuto al 118. L’uomo è stato ricoverato all’ospedale San Pio di Benevento.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG