Cronaca

Sannio, le strade si colorano con l’uncinetto delle nonne

Nonne all’opera per colorare gli alberi e le strade del Sannio: lavorano all’uncinetto, colorando i viali alberati e condividendo emozioni.

Le strade del Sannio si colorano con l’uncinetto

Il gruppo è capeggiato da Nonna Maria, anni 84, la più anziana. Ma ci sono anche mamme e zie, ragazze e bambini nel piccolo borgo di Apice, nel cuore del Sannio, che mette in mostra con orgoglio i suoi “alberi arcobaleno“, decorati con pezzi di lana intrecciati, un inno variopinto alla fantasia dei suoi abitanti.

Il yarnbombing

Si chiamerebbe “yarnbombing”, letteralmente “bombardamento di filati”, e l’esplosione del fenomeno è legato all’entusiastico trasporto della Pro Loco Apice. “Abbiamo deciso di mettere a frutto la sapiente tradizione delle nostre donne condividendola con le nuove generazioni, e addobbando gli alberi del centro, altrimenti spogli, con queste creazioni di lana”, spiega Erminia Manserra, già presidente dell’associazione.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto