Sant’Agata dei Goti, le attiviste del Comitato “Curiamo la vita” hanno occupato la sede del comune

comune-occupato

Sant’Agata dei Goti, le attiviste del Comitato "Curiamo la vita" hanno occupato la sede del comune. Le parole dei sindaco di Sant’Agata dei Goti

Sant’Agata dei Goti, le attiviste del Comitato “Curiamo la vita” hanno occupato la sede del comune. Il Comitato si batte per ottenere il mantenimento di un presidio di primo soccorso che si affianchi al polo oncologico dell‘Ospedale San Pio, nato dall’accorpamento dell’Ospedale S.Alfonso Maria De’ Liguori con l’AO G. Rummo di Benevento.

Occupato il comune di Sant’Agata dei Goti

Le attiviste del Comitato da tempo chiedono a Governo e Regione un tavolo di confronto, senza ricevere però alcuna risposta.

Sul luogo della protesta anche il Sindaco Carmine Valentino che ha dichiarato

Mi preoccupa sempre più la condizione di crescente agitazione e la palpabile generale sfiducia nelle Istituzioni. Cerco come sempre, da Sindaco della Città, di fare seppur in condizioni difficili la mia parte. Ci troviamo di fronte ad una protesta di persone ferme e decise ad andare fino in fondo. Ritengo che solo una risposta definitiva e chiara alle richieste avanzate possa evitare il determinarsi di situazioni più complesse e serie. Sono seriamente preoccupato.