Politica

Terremoto politico a Solopaca: sfiduciato il sindaco Forgione, arriva il commissario

Sfiduciato il sindaco di Solopaca, arriva il commissario: 7 su 13 componenti del consiglio comunale hanno rassegnato le proprie dimissioni

Terremoto politico a Solopaca dove è stato sfiduciato il sindaco Pompilio Forgione. Tutto è accaduto nella tarda serata di venerdì 14 maggio, quando 7 su 13 componenti del consiglio comunale hanno rassegnato le proprie dimissioni facendo, di fatto, cadere la giunta comunale.

Solopaca, sfiduciato il sindaco Forgione

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, tre consiglieri di “Diamo Voce” hanno firmato la sfiducia al primo cittadino. E ora? L’ente sarà provvisoriamente gestito da un commissario che nelle prossime ore sarà nominato dal prefetto Torlontano.

Il commento

Forgione ha commentato: “Era nell’aria, certo non me lo aspettavo con queste modalità ma soprattutto con questi tempi. Purtroppo la politica prevede che possano accadere anche tali situazioni che di certo non guardano alle reali esigenze della comunità. Una decisione chiara e inequivocabile che non ha bisogno di ulteriori spiegazioni e che allo stesso modo delinea delle responsabilità da parte di chi l’ha assunta, in una fase sicuramente non facile e che ci vede uscire, a piccoli passi, dall’emergenza”.

Articoli correlati

Back to top button