Cronaca

Droga nelle auto a noleggio, 15 indagati in Campania | I NOMI

Spaccio di droga tra Napoli e Benevento, i nomi dei 15 indagati dal sostituto procuratore della Dda Francesco Raffaele

Sono quindici gli indagati per un giro di spaccio di droga tra Napoli Benevento. Un’inchiesta del sostituto procuratore della Dda Francesco Raffaele e della Guardia di Finanza finita al centro dell’opinione pubblica lo scorso aprile, quando – come riportato da Ottopagine – era stata eseguita una ordinanza di custodia cautelare.

Spaccio di droga tra Napoli e Benevento, 15 indagati: i nomi

L’indagine ruota intorno ad una presunta associazione per delinquere dedita allo spaccio di cocaina, hashish, marijuana e semi di canapa indiana. Il promotore della struttura sarebbe il 29enne di Casoria, Giuseppe Martucci, i cui collaboratori sarebbero:

  • Daniele Pizzone, 27 anni;
  • Luigi Badioli, 27 anni;
  • Carmine Ianniello, 30 anni;
  • Angelo La Montagna, 27 anni;
  • Grazia Lepore, 45 anni;
  • Graziano Somma, 31 anni;
  • Giuseppe Tassella, 37 anni;
  • Matteo Ventura, 26 anni;
  • Aldo Pugliese, 29 anni;
  • Antonio Esposito, 30 anni;
  • Davide Sivero, 29 anni;
  • Marco Sivero, 26 anni;
  • Antonella Vitelli, 36 anni;
  • Domenico Vizioli, 46 anni

Droga venduta con le auto a noleggio

Per gli spostamenti, gli indagati utilizzavano spesso auto a noleggio e la vendita delle dosi avveniva quasi sempre dopo una prenotazione telefonica. Secondo gli inquirenti, gli indagati avevano costituito due gruppi distinti, che operavano a Napoli e Benevento e il gruppo coordinato da Pizzone avrebbe mantenuto i rapporti con Napoli per gli approvvigionamenti di sostanze stupefacenti.

Articoli correlati

Back to top button