Cronaca

Sparatoria a Montesarchio, commerciante colpisce due persone: fermato

Sparatoria a Montesarchio, oggi 13 gennaio: ferite due persone. Un commerciante è stato fermato dai carabinieri

Sparatoria a Montesarchio. Saranno le indagini dei carabinieri di Benevento a chiarire i motivi che hanno portato un commerciante di Montesarchio a sparare contro due persone, entrambe ferite e ricoverate in ospedale nel capoluogo sannita, di cui una in prognosi riservata. I fatti sono avvenuti oggi pomeriggio alla contrada Cirignano di Montesarchio.

Sparatoria a Montesarchio, fermato un commerciante

C’è stata una discussione tra il figlio dell’uomo che ha sparato, che è titolare di una rivendita di frutta e verdura, e una persona, forse un fornitore. L’uomo è intervenuto sparando alcuni colpi di pistola che hanno ferito gravemente l’interlocutore del figlio e, a quanto pare, un’altra persona; non è chiaro se quest’ultima si trovasse lì per caso o in compagnia di qualcuno. Entrambi i feriti sono stati portati in ospedale a Benevento.

Due feriti

Uno è stato colpito alle gambe; l’altro ferito – vale a dire la persona che discuteva con il figlio del commerciante – è stato raggiunto dai colpi al torace ed è ricoverato in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita. Il commerciante è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Montesarchio; è in corso l’interrogatorio. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Benevento.

Articoli correlati

Back to top button