Cronaca

Tentato furto al Maury’s, l’allarme mette in fuga i ladri

Tentato furto al Maury’s di Benevento, l’allarme però mette in fuga i ladri. Ora gli agenti della Polizia di Stato sono alla ricerca della banda. Si sta cercando di individuare l’auto con cui erano giunti all’esercizio commerciae, potrebbe essere stata ripresa dalle telecamere. Lo riporta il Mattino.

Benevento, tentato furto al Maury’s: è caccia alla banda

Un colpo sventato dall’allarme. I ladri avevano mirato alla cassaforte così l’altra notte sono entrati in azione nei magazzini in via dei Mulini. L’azienda Maury’s fa parte di una catena spacializzata nella distribuzione di prodotti come profumi, detergenti, ma anche carta, elettronica e finanche giocattoli.

Il colpo però non è andato come i malviventi speravano perché sono scattati gli allarme e sono stati costretti alla rapida fuga, favoriti dal maltempo che si è abbattuto sulla città.

La dinamica

Erano da poco passate le due quando la banda ha scavalcato i cancelli che delimitano l’area del negozio. Una volta nel cortile, hanno forzato una porta precipitandosi nell’ufficio dove era presente la cassaforte, in cui vengono immessi gli incassi della giornata. Speravano in un colpo veloce e in un incasso che non era stato del tutto portato via, ma si sono trovati a dover fare i conti con gli allarmi. Trovandosi di fronte ad una porta blindata che non sono riusciti a forzare. Le telecamere hanno fatto immediatamente scattare l’allarme alla sala operativa del 113 che ha inviato sul posto una pattuglia. Accorgendosi di questo particolare si sono dileguati con l’auto che avevano parcheggiato ad alcuni metri di distanza.

Poco dopo, gli agenti hanno trovato le tracce dell’incursione e il tentativo di asportare il denaro dalla cassaforte. Vagliate le telecamere: all’interno del negozio erano in tre, indossavano giubbotti con cappucci e guanti per evitare di lasciare impronte. Possibile non fossero gli unici: probabile che all’esterno c’era chi aveva il compito di fare il palo ed un altro al posto di guida dell’auto pronti per la fuga. Si sta cercando di individuare l’auto con cui erano giunti all’esercizio commerciale, potrebbe essere stata ripresa dalle telecamere.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button