Cronaca

Truffano l’Inps per ottenere indennità per 80mila euro: in 14 nei guai nel Sannio | I NOMI

Truffa ai danni dell'Inps a Benevento, in 14 processo: i nomi. Sono queste le conclusioni del processo davanti al Gup Gelsomina Palmieri

In quattordici a processo per una truffa ai danni dell’Inps in provincia di Benevento. Sono queste le conclusioni del processo davanti al Gup Gelsomina Palmieri per un’inchiesta del sostituto procuratore Assunta Tillo e della guardia di finanza su una presunta truffa ai danni dell’Inps per false indennità di disoccupazione come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. 

Truffa ai danni dell’Inps a Benevento, scatta il processo: i nomi

Ad aprile il 53enne di Amorosi Ahmed Touhami (posizione stralciata) comparirà dinanzi al giudice dopo che la richiesta di rinvio a giudizio sarà tradotta in arabo. Il 30 maggio del 2022 – invece – compariranno davanti ai magistrati:

  • Angelo De Lucia, 46 anni, di Solopaca;
  • Antonio Autore, 44 anni, di Reino;
  • Flavio D’Alessio, 48 anni, di Dugenta;
  • Antonio De Rosa, 49 anni;
  • Carmine De Rosa, 53 anni di Telese;
  • Bruno Di Caprio, 45 anni, di Solopaca;
  • Hamid Hafsi, 49 anni, di Solopaca;
  • Pasqua Iannotta, 50 anni, di Telese;
  • Rita Malfettone, 40 anni, di Solopaca;
  • Carmen Mastrocinque, 39 anni, di Solopaca;
  • Luigi Sacco, 72 anni, di Melizzano;
  • Ioana Tinca, 58 anni, di Amorosi;
  • Rosanna Zuppa, 40 anni, di Telese;
  • Ovidiu Oprea, 40 anni, di Telese

La truffa

Secondo l’accusa i contratti di lavoro non sarebbero mai intervenuti tra la ditta Delta srl, di cui De Lucia è indicato come legale rappresentante, e una serie di dipendenti, e la loro presentazione all’Inps di Benevento delle domande per percepire l’indennità di disoccupazione.

Articoli correlati

Back to top button