Cronaca

Truffa ad un contribuente Inps, Varesi in libertà

È stato rimesso in libertà dal gip Loredana Camarlengo il 57enne Giuseppe Varesi, originario di Cautano ma domiciliato a Foglianese, arrestato lo scorso 6 marzo dai carabinieri con l’accusa di truffa ai danni di una donna di Campoli Monte del Taburno.

Truffa ai danni di una donna, Varesi in libertà

Varesi venne fermato mentre intascava 800 euro, una somma che la malcapitata aveva sbordato come corrispettivo per poter accedere alla pensione dell’Inps opzione donna.

Stando a quanto riportano le ricostruzioni degli inquirenti, ad agosto dello scorso anno, la vittima avrebbe versato a Varesi la somma di denaro precedentemente citata, quest’ultimo in risposta le aveva mostrato false missive dell’Inps e consegnato una copia F24 anch’essa falsa.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button