Cronaca

Benevento, ancora vandali al Triggio: nuovo raid notturno

Benevento, ancora vandali al Triggio: nuovo raid notturno, divelte panchine e giostrine per i bambini dopo il blitz di Pasqua

Ancora vandali in azione al Triggio dove è stata nuovamente presa di mira la zona di via Teatro Romano. Un nuovo scempio che potrebbe avere anche il significato di una sfida alle istituzioni o quanto meno di indifferenza rispetto ad appelli e prese di posizione di opinione pubblica e amministratori come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Benevento, ancora vandali al Triggio

I teppisti hanno preso di mira il giardino comunale adiacente casa Pisani. Un punto di aggregazione per famiglia, anziani e bambini della zona. I vandali hanno divelto l’altalena per i piccoli e distrutto le panchine. Paolo Florio, componente del comitato Trivium, ha commentato: “L’incursione quasi sicuramente era stata preparata ed è questa la cosa che mi lascia sconcertato considerato che per spezzare le corde che mantengono il sediolino dell’altalena ci vogliono degli appositi attrezzi.

Sono mortificato di fronte al reiterarsi di queste gesta inqualificabili. Il raid è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì visto che proprio sabato sera c’era stato un evento ed era tutto a posto. Ormai le bravate sono diventate innumerevoli. In aggiunta a quelle già note c’è addirittura il tentativo di furto, non andato a buon fine, di un acero rosso appena piantato.

Articoli correlati

Back to top button