Cronaca

Resti di anguria nel verde della villa a San Giorgio del Sannio, la denuncia: “Ora telecamere e multe salate”

A riportare l'accaduto è Giovanna Annese, membro della giunta Ciampi, che posta su Facebook le foto di atti ingiustificabili di inquinamento: "Ora telecamere e multe salate"

Si combatte continuamente contro i vandali in Campania, balordi hanno lasciato resti di anguria nel verde della villa a San Giorgio del Sannio: arriva la denuncia. Secondo quanto riporta il Mattino, a riportare l’accaduto è Giovanna Annese, membro della giunta Ciampi, che posta su Facebook le foto di atti ingiustificabili di inquinamento: “Ora telecamere e multe salate”.

San Giorgio del Sannio, vandali nella villa: la denuncia

Giovanna Annese, membro della giunta Ciampi, con deleghe all’ambiente, al decoro urbano e allo sport ha denunciato l’accaduto pubblicando sul suo profilo alcune foto che ritraggono gli atti ingiustificabili di inquinamento nella villa di via Moro con tanto di descrizione: “Non si tratta di degrado urbano ma semplicemente di mancanza di senso civico, rispetto degli spazi comuni e di buona convivenza. Questo è quanto segnalato da un cittadino. Contrasteremo decisamente i comportamenti incivili. Non possiamo continuare ad assistere a tali scenari”.

Non mancano i commenti che hanno tutti una sola direzione, quella della condanna: qualcuno sottolinea soprattutto che l’amministrazione ne aveva prorogato la chiusura di qualche ora.

La denuncia del vice sindaco

A condannare l’accaduto anche il vice sindaco Maurizio Bocchino che scrive: “Oramai non è più possibile tollerare i gesti di inciviltà. Le persone civili ed educate non possono più subire il sopravvento del mal costume. Troveremo le soluzioni per sanzionare questi maleducati”.

Articoli correlati

Back to top button