Cronaca

Shock a Benevento, operatore sanitario accusato di violenza sessuale su una giovane

Violenza sessuale in ospedale a Benevento, chiesti 7 anni per un 46enne. Avrebbe abusato di una ragazza sordomuta, affetta da patologie

Chiesta una condanna di 7 anni nei confronti di un operatore sanitario dell’ospedale Fatebenefratelli di Benevento accusato di violenza sessuale su una ragazza sordomuta e affetta da alcune patologie.

Violenza sessuale in ospedale a Benevento, chiesta condanna per operatore sanitario

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, l’imputato è il 46enne beneventano U.G., operatore sanitario del Fatbenefratelli all’epoca dei fatti che risalgono al 2016. Il pubblico ministero ha chiesto una condanna a sette anni di reclusione nei suoi confronti, con l’udienza fissata per il prossimo 11 novembre.

Articoli correlati

Back to top button