Cronaca

Picchiava la compagna e la costringeva ad avere rapporti sessuali: condannato a 9 anni di carcere

Violenza sessuale a Telese Terme, condannato a 9 anni di carcere un 29enne originario di Cerreto Sannita. La sentenza è stata emessa ieri

Finisce l’incubo di maltrattamenti violenza sessuale Telese Terme per una donna il cui ex compagno è stato condannato a nove anni di reclusione. Si tratta di un 29enne originario di Cerreto Sannita accusato di maltrattamenti e violenza sessuale, reati commessi non solo in valle Telesina ma anche in provincia di Ancona come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Violenza sessuale a Telese Terme, condannato 29enne

La sentenza è stata emessa nella mattinata di ieri, giovedì 29 aprile, dal collegio giudicante della sezione penale presieduto da Daniela Fallarino. Al termine della requisitoria erano stati chiesti otto anni di reclusione ma si è arrivati a nove.

I fatti

I fatti risalgono alla seconda metà del 2019. In quel periodo l’uomo iniziò ad assumere comportamenti di stampo aggressivo, mossi anche dalla gelosia. In più occasioni – stando a quanto ricostruito dai carabinieri – avrebbe maltrattato la donna con schiaffi, pugni e calci oltre a violenze morali.

Articoli correlati

Back to top button