Cronaca

Rissa durante la movida ad Airola: quattro denunciati

I fatti risalgono al 13 giugno scorso quando ad avere la peggio furono due ragazzi rimasti lievemente feriti

Movida violenta ad Airola. Scatta la denuncia per quattro giovani dai 18 ai 24 anni, ritenuti responsabili di rissa in concorso, lesioni personali, violenza privata e danneggiamento dai carabinieri della stazione di Airola. I fatti risalgono al 13 giugno scorso quando ad avere la peggio furono due ragazzi rimasti lievemente feriti.

Movida violenta ad Airola, denunciati quattro giovani

Tre sono originari della provincia di Caserta mentre uno è di Airola. Lo scorso 13 giugno, subito dopo l’episodio i militari dell’arma si recarono sul posto per le prime verifiche del caso ed immediatamente vennero avviate le indagini per chiarire la dinamica e fare luce sull’intera vicenda. In questi mesi, per individuare gli aggressori è stato prezioso l’ausilio delle immagini registrate dalle telecamere di video sorveglianza presenti nei pressi di piazza Vittoria, teatro della furibonda rissa. In particolare, i carabinieri hanno visionato i filmati del sistema di video-sorveglianza comunale, analizzato le banche dati, eseguito gli accertamenti anagrafici ed hanno rintracciato i quattro malviventi attraverso l’individuazione fotografica.

Le indagini

Inoltre, i video esaminati con attenzione dalle forze dell’ordine, hanno permesso ai militari dell’arma di ricostruire alcuni momenti della serata. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, due ragazzi erano stati costretti a scendere dalla loro auto in quanto avevano il passaggio bloccato dalla presenza di altri mezzi. Una volta scesi in strada vennero aggrediti con ripetute percosse da parte del gruppetto che, nel frattempo, si era scaraventato anche contro il veicolo danneggiandolo.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button