Cronaca
Trending

Faicchio, operaio trovato morto in casa: nessun segno di violenza, ipotesi caduta

Uomo trovato morto in casa a Faicchio: ipotesi caduta per l'operaio 53enne. La seconda ipotesi è quella del malore

Shock a Faicchio dove ieri, mercoledì 6 gennaio, un uomo è stato trovato morto in casa. Il ritrovamento è avvenuto alle 16 circa, in una abitazione alle porte del centro cittadino. A perdere la vita è stato N.A., un operaio di 53 anni.

Faicchio, uomo trovato morto in casa

I familiari – come riportato da Il Mattino – erano preoccupati perché da giorni non avevano notizie dell’uomo. Sul posto è arrivato il fratello, residente in provincia di Caserta, il quale ha allertato i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cerreto Sannita.

I militari sono entrati in casa dell’uomo il cui corpo senza vita giaceva a terra, apparentemente senza segni di violenza subita. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che accertarne il decesso.

Ipotesi caduta

L’assenza di segni di violenza subita e l’ordine trovato in casa fano pensare ad un malore o ad una caduta che potrebbe essersi rivelata fatale per il 53enne.

Articoli correlati

Back to top button