Cronaca

Benevento, droga nascosta in casa: rischia la condanna

Droga nascosta in casa a Benevento: la guardia di finanza a gennaio del 2020 aveva notificato un provvedimento del giudice a una donna

Droga nascosta in casa a Benevento: la guardia di finanza a gennaio del 2020 aveva notificato un provvedimento del giudice a una donna. Ma nel corso della perquisizione fu scoperto che in casa c’erano anche degli stupefacenti che appartenevano a un 43enne.

Droga nascosta in casa a Benevento: rischia la condanna

Ieri l’uomo è comparso davanti al Gup Gelsomina Palmieri. Per lui erano scattati i domiciliari, poi revocati dal Gip Camerlengo. Il sostituto procuratore Assunta Tillo ieri ha chiesto il rinvio a giudizio. L’uomo,, andrà a processo il 25 gennaio del 2023.

La Guardia di Finanza aveva rinvenuto due grammi di hashish e un bilancino in una scrivania, e 150 grammi di marijuana e 500 semi di canapa indiana nel garage. Al Gip aveva spiegato che la droga era per uso personale.

Articoli correlati

Back to top button