Cronaca

Sacche con “sangue” al distributore: la protesta contro il caro-benzina a Benevento

Protesta a Benevento: una sacca di sangue alla pompa di benzina per denunciare il caro-carburanti di questi giorni

Una sacca di sangue alla pompa di benzina: è la protesta degli attivisti di Casapound Benevento. Nella notte tra mercoledì 16 e giovedì 17 marzo gli attivisti del movimento di estrema destra hanno preso di mira un distributore di via Avellino.


benevento-protesta-sacca-sangue-pompa-benzina


Benevento, sacca di sangue alla pompa di benzina: la protesta

Gli attivisti hanno apposto uno striscione che recita: “Un pieno di sangue”, scritta che compare su ogni colonnina di distribuzione, come titolo di manifesti a colori in formato locandina che presenta anche il disegno di una pompa che al posto del carburante eroga una goccia di sangue.

Articoli correlati

Back to top button