Cronaca

Coronavirus nel Sannio, zero contagi nel comune di Montesarchio: l’appello del sindaco

Coronavirus a Montesarchio, zero contagi in città. Risultato negativo anche il secondo tampone effettuato all’unico caso rimasto in città. A rendere nota la splendida notizia il primo cittadino Franco Damiano: “Sono felice per la persona guarita, rivolgo i miei migliori auguri così come a tutti gli altri cittadini, per fortuna pochissimi, che hanno avuto a che fare col virus“.

Coronavirus nel Sannio, zero contagi nel comune di Montesarchio

L’annuncio del primo cittadino Damiano: “Il mio appello va a tutti i cittadini: dobbiamo fare in modo che quello “zero” alla voce casi positivi resti per sempre. Fin qui, lavorando alacremente, con responsabilità e attenzione e col contributo prezioso di forze dell’ordine, medici, volontari della protezione civile abbiamo fatto in modo che il numero di casi nella nostra comunità fosse bassissimo“.

Continua Damiano

“Quei pochissimi positivi, peraltro, erano ascrivibili a fattori esterni alla nostra comunità. Ora tocca a tutti: alla responsabilità e al buon senso del singolo mantenere Montesarchio a contagi zero. Comportamenti come quelli che sto notando, con capannelli e gruppi, anche ampi, di persone senza mascherina non saranno tollerati in alcun modo: pensare che in due mesi non sia successo nulla non soli è stupido, ma potenzialmente catastrofico“.

L’appello

“E dunque mi appello ai cittadini, al loro amore per Montesarchio, per le nostre famiglie, i nostri figli, i nostri anziani: va evitato qualunque atto irresponsabile, vanno osservate scrupolosamente le norme nazionali e regionali. In particolare quelle sul distanziamento, sull’obbligo di indossare la mascherina, sull’accesso a negozi e locali. La serenità e il ritorno alla normalità, ora, sono nelle nostre mani”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero dellalute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto